Cucina Metabolica,  Dessert e Merende,  Ricette Dolci

Viennetta Metabolica

Questa ricetta è nata per caso pensando a cosa preparare per festeggiare il mio compleanno.

Io compio gli anni in Agosto, un mese bello caldo!  Così ho pensato a qualcosa di fresco che non richiedesse nemmeno di accendere il forno!

Ed ecco che mio marito lancia l’idea: la Viennetta Metabolica!

E così sia: ecco per te la ricetta e la procedura per prepararla se anche tu vuoi un fresco dessert.

Ingredienti

Per la base:

  • 200 g di frutta secca (mandorle, noci e nocciole o soltanto una a scelta tra queste)
  • 1 cucchiaio colmo di cacao amaro
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero di cocco
  • 8 cucchiai di olio di cocco
  • 40 g di cioccolato fondente senza zucchero (dolcificato al maltitolo)

Per la crema-gelato:

  • 200 ml di panna di cocco o panna fresca di mucca (sempre attenzione che provenga da mucche allevate all’aperto)
  • qualche goccia di estratto di vaniglia
  • i 60 g di cioccolato che avanzano (dei 40 usati prima) più altri 50 g

Trovi gli Ingredienti sulla mia Lista QUI.

 

Preparazione

Per prima cosa devi assicurarti di aver tenuto in frigo almeno una notte la panna (che sia di cocco o di latte vaccino).

Poi trasferiscila in una ciotola di acciaio e mettila in freezer mentre ti occupi della base della Viennetta.

In un tritatutto inserisci la frutta secca che hai scelto, il cacao e lo zucchero di cocco e trita fino ad ottenere della granella.

Versa ora in una ciotola per poter unire l’olio di cocco e mescolare amalgamando il tutto. Poi fai sciogliere a bagnomaria i 40 g di cioccolato ed unisci al composto.

Procurati ora uno stampo da plumcake e foderalo con la carta forno.

Versaci la granella, appiattisci con il cucchiaio e riponi in freezer dove avevi lasciato la panna che ora puoi tirare fuori.

Con le fruste elettriche monta la panna aggiungendo la vaniglia. Una volta fatto trita o taglia a scaglie 60 g di cioccolato ed unisci alla panna, mescolando con la paletta delicatamente. Riponi nuovamente la panna in freezer.

Nel frattempo puoi occuparti di far sciogliere a bagnomaria i 50 g di cioccolato che ti serviranno per decorare il top.

Una volta sciolto fai raffreddare almeno un pò il cioccolato, dopo di che estrai dal freezer sia la panna che la base della Viennetta.

Versa la panna sulla base di granella nello stampo da plumcake e livella bene.

Poi con l’aiuto di un cucchiaino prendi il cioccolato che avevi sciolto e fallo colare sul top di panna a zig zag, oppure decora come preferisci.

Riponi adesso in freezer almeno un paio d’ore affinchè tutto si compatti bene.

E una volta fatto ci sei: puoi servire la tua Viennetta Metabolica!

Può essere una buona idea per un dessert da presentare dopo una cena con amici, oppure semplicemente per coccolarsi un pò!

Cosa ne dici di provarla e farmi sapere?

Ti ricordo che sono sempre disponibile se hai domande, se vuoi sapere qualcosa o se vuoi proporre ricette. Scrivimi QUI.

Aspetto tue notizie.

 

Ti ricordo che puoi fare il Test sul Metabolismo Gratuito QUI.

 

Un saluto da Simona,

la mammasugarfree

 

 

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi