Cucina Metabolica,  Ricette Salate

Verdure Gratinate al Forno

Quando voglio proporre delle verdure ai bambini cerco di presentargliele in maniera invitante, così da stuzzicare un pò il loro appetito.

E devo dire che apprezziamo tutti questa versione: croccante, saporita e in grado di saziare in modo salutare!

Eccoti la semplicissima ricetta.

Ingredienti

Per una teglia da forno

  • 4 zucchine medie, 3 finocchi e 4 carote medie
  • parmigiano e pecorino a piacere
  • sale e pepe
  • olio evo q.b.
  • curcuma q.b.

Preparazione

Taglia le verdure a fiammifero e falle cuocere un pò al vapore.

Non cuocerle troppo ma dagli solo qualche minuto in modo che si ammorbidiscano.

Intanto in una ciotolina versa qualche cucchiaio di olio evo (io vado abbondante anche 6 o 7) ed unisci due pizzichi di sale e di pepe e circa un cucchiaino di curcuma in polvere (se ti sembra troppa o non sei abituata fanne mezzo).

Quando le verdure saranno morbide trasferiscile in una ciotola e condiscile con l’olio che hai preparato prima.

Disponile ora sulla teglia coperta da carta forno ricoprendo tutta la superficie.

Come ultimo tocco ricopri le verdure con del pecorino e parmigiano a piacere ed inforna a 190 gradi per 10 minuti o fino a che non le vedrai scurirsi ed il formaggio avrà un colorito dorato.

Sentirai il profumino invitante e potrai gridare: “E’ prontooooo!”

Puoi servire le tue Verdure Gratinate al Forno abbinandole a delle proteine. Per esempio puoi preparare il piatto della Nuvola di Uova e Verdure, trovi la ricetta QUI. Oppure puoi fare dei Muffin al Minestrone seguendo il video e la ricetta QUI.

Cosa ne dici?

Scrivimi sempre QUI per qualsiasi domanda o anche suggerimento, mi fa molto piacere!

 

A presto,

Simona

La mammasuagrfree

 

 

 

 

 

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi