Cucina Metabolica,  Dessert e Merende,  Ricette Dolci

Tiramisù Sugarfree Homemade

Non credevo di riuscire a fare i savoiardi e per di più sugarfree, ma ce l’ho fatta e sono fantastici!

Ovviamente il giudizio finale spetta sempre ai bambini e devo dire che sentire mio figlio crogiolarsi per la bontà…non ha prezzo!

Pensando al problema di salute che aveva e che abbiamo risolto (leggi qui la Storia di mio Figlio) sono davvero felice di aver scoperto un modo sano di coccolarci con dolcetti. E’ ciò che ci scalda il cuore!

Ma tornando al nostro Tiramisù,in questa versione ho usato il mascarpone che molte di voi forse rifiuteranno pensando alle calorie e ai grassi, ma posso dirti che non è questo che ti farà ingrassare. I principi su cui baso la mia affermazione sono ben precisi ma non potendo dilungarmi qui ti invito a dare un occhiata al mio video sul Metabolismo qui.

Cosa dici, ora vediamo come si fa il Tiramisù?

Ingredienti

Per i savoiardi:

  • 5 tuorli
  • 60 grammi eritritolo
  • 1/2 baccello di vaniglia o estratto liquido
  • 1/2 scorza di limone
  • 5 albumi
  • 60 farina di kamut

Per la crema:

  • 500 g mascarpone
  • 6 tuorli
  • 50 g eritritolo
  • cacao amaro senza zucchero per spolverizzare

Una caffettiera grande di caffè che userai per inzuppare i savoiardi.

Trovi gli Ingredienti sulla mia Lista QUI.

 

Preparazione

Per i savoiardi:

Prima accendi il forno per portarlo a 210 gradi. Poi monta a neve ben ferma i 5 albumi e tienili da parte.

In una ciotola dai bordi alti monta con la frusta elettrica i 5 tuorli con l’eritritolo, la vaniglia e la scorza di limone fino ad ottenere un composto schiumoso. Dopodichè aggiungi un pochino di albume e mescola con la frusta quanto basta per incorporare senza smontare troppo la neve. Ora aggiungi la farina di Kamut un pò alla volta, mescolando sempre con la frusta fino ad incorporare. Adesso puoi unire il resto degli albumi ma questa volta li incorporerai con una spatola mescolando bene dal basso verso l’alto fino a che il composto apparirà lucido, soffice e leggero.

Prepara subito la teglia coperta da carta forno e con un cucchiaio prendi il composto e versalo nel senso della lunghezza creando la forma del biscotto lungo circa 8 cm.

Io con questo composto ho riempito due teglie e ho cotto quindi in due tempi.

 

Inforna a 210 gradi statico ma lascia una piccola fessura per far uscire un pò di umidità.

Come vedi dalla foto io ho usato una spazzola di legno e ho aperto quanto basta per lasciare una sottilissima apertura.

Imposta il timer a 12 minuti e tieni d’occhio i tuoi Savoiardi che dovranno risultare colorati di un leggero color marroncino nocciola.

Tira subito fuori la prima teglia e inforna la seconda lasciando sempre la famosa fessurina di respiro per il forno.

Anche qui 12 minuti fino a doratura.

Ora puoi passare al caffè. Prepara una grande caffettiera di caffè che verserai in un piatto fondo per lasciarlo raffreddare, senza aggiungere dolcificante.

 

Per la crema:

In una ciotola monta i 6 tuorli con l’eritritolo usando la frusta elettrica per ottenere un composto spumoso.

Aggiungi ora il mascarpone dando una mescolata veloce con la frusta così da sciogliere eventuali grumi e creare una crema liscia. Riponi un in frigo per 10 minuti, il tempo che il caffè si raffreddi.

E ora prendi la teglia che preferisci per il tuo Tiramisù e comincia ad inzuppare i primi savoiardi posizionandoli per creare il primo strato.

Una volta fatto versaci la crema coprendo bene tutto.

Continua col secondo strato di savoiardi inzuppati di caffè e ricoperti di crema.

 

Io ho fatto solo 2 strati perciò ho dovuto utilizzare 2 teglie per utilizzare tutti i biscotti e la crema, ma tu puoi fare tanti strati in un unica teglia se è di tuo gradimento.

Una volta terminati gli strati puoi cospargere la superficie di cacao amaro spolverizzato e ricoprire per bene.

Riponi in frigorifero per una notte o se lo hai preparato la mattina aspetta fino a pomeriggio per servirlo.

Ed ecco fatto: il Tiramisù Sugarfree Homemade è pronto!

Perfetta come merenda per i bambini o per presentare una torta di compleanno.

Adatta per deliziare i tuoi ospiti a cena o regalarti un dolce momento dopo cena!

 

Ma con i 6 albumi avanzati cosa puoi fare?

Io li ho utilizzati ricavando dei fantastici Muffin Extra Light al Cacao! Eccoti la ricetta qui.

 

Hai dei suggerimenti o vuoi propormi delle modifiche?

Scrivimi pure qui e ti risponderò!

 

Ti ricordo che puoi fare il Test sul Metabolismo Gratuito QUI.

 

Simona

La mammasugarfree

 

 

2 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi