Cucina Metabolica,  Ricette Salate

Pane al Farro con Lievito Madre

Devo questa buona riuscita del pane al Panettiere Metabolico! I suoi consigli sono preziosi per me e la mia Cucina Metabolica.

Puoi seguirlo sulla sua pagina Facebook QUI.

Il principio da usare per fare un pane che sia buono ma anche sano è di scegliere farine di grani antichi e a basso indice glicemico.

Puoi leggere riguardo a queste farine QUI e guardare il video sulla Glicemia QUI.

E adesso via con la ricetta!

Ingredienti

Per il lievito madre Li.Co.Li. (lievito a coltura liquida) la ricetta è QUI.

  • 200 g di Li.Co.Li
  • 3 g di lievito di birra (opzionale ma può aiutare a far partire la lievitazione)
  • 200 g acqua tiepida
  • 500 g farina di farro
  • 12 g sale rosa
  • 40 g olio evo

Preparazione

Se hai un’impastatrice puoi utilizzarla, altrimenti inserisci in una larga ciotola gli ingredienti e lavora a mano.

Per prima cosa versa il lievito nell’impastatrice ed unisci 150 g di acqua tiepida con il lievito di birra sciolto in essa.

Fai girare un pò e poi unisci la farina un pò alla volta continuando ad impastare.

Ora puoi aggiungere i restanti 50 g di acqua tiepida nel quale avrai fatto sciogliere il sale.

Lascia lavorare l’impastatrice fino a rendere l’impasto più omogeneo ed infine unisci l’olio evo facendolo assorbire bene.

Quando vedrai l’impasto staccarsi dalle pareti e sarà compatto e liscio tienilo nella ciotola ma coprila con la pellicola e mettilo in forno.

Prima però porta il forno ad almeno 50 gradi e poi spegnilo lasciando solo la luce accesa. Fai quindi lievitare il panetto per 3 ore.

A questo punto e solo quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, potrai dividerlo in due parti per creare due pagnotte.

Adagiale sulla teglia coperta da carta forno e fai lievitare ancora un’oretta sempre in forno caldo ma spento.

Trascorso questo tempo estrai i panetti e porta il forno ad una temperatura di 230 gradi o anche di più.

Inforna la teglia con le pagnotte e lascia cuocere per 5 minuti, poi abbassa a 190 gradi e cuoci per altri 20 minuti.

Se invece non hai diviso in due l’impasto potrà volerci un pò di tempo in più.

Ed ecco che anche tu puoi sfornare il tuo Pane al Farro con Lievito Madre!

Appena fatto è caldo ed è buonissimo se tagliato a fette e accompagnato con del ghee spalmato…(non sai cos’è il ghee? ecco l’articolo QUI)

Prova a farlo anche tu o scrivimi la tua ricetta, accetto suggerimenti!

Puoi mandarmi un messaggio QUI.

 

Ti ricordo che puoi fare il Test sul Metabolismo Gratuito QUI.

 

A presto!

Simona

La mamamsugarfree

 

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi