Cucina Metabolica,  Ricette Dolci,  Torte e Crostate

Crostata Avena e Farro senza Zucchero

Faccio spesso la crostata senza glutine utilizzando solo la farina di mandorle (ricetta QUI). Per un bel pò è stata l’unica farina che ho utilizzato, perchè ha un basso indice glicemico ed è anche proteica.

Ma nella Cucina Metabolica non poteva mancare una crostata classica, fatta sempre con farine salutari che non alzino troppo la glicemia, ovviamente.

Ci tengo sempre molto a sottolineare quanto sia importante, e preventivo per la nostra salute, mantenere basso il livello di glicemia.

Ecco perchè ho girato due video sul canale You Tube collegato al Blog: “Glicemia: approfondiamo” che puoi vedere QUI; “Glicemia: perchè serve tenerla a bada?” che trovi QUI.

Una volta acquisita questa conoscenza avrai le idee più chiare e magari sarà più facile attuare scelte salutari in cucina.

Ma adesso andiamo al sodo e vediamo subito la ricetta per la Crostata Avena e Farro senza Zucchero!

Ingredienti

  • 150 g farina di avena
  • 100 g farina di farro
  • 1 pizzico di sale
  • 30 g eritritolo
  • 30 g zucchero di cocco
  • 100 g ghee

Trovi gli Ingredienti sulla mia Lista QUI.

 

Preparazione

In una ciotola unisci le due farine, un pizzico di sale e i dolcificanti.

Mescola bene ed infine unisci il ghee. Fallo prima a pezzetti così potrai facilmente lavorarlo con le mani.

Una volta impastato ed amalgamato bene il tutto lo troverai piuttosto morbido perciò riponilo un’oretta in frigo così sarà più facile lavorarlo.

Trascorso il tempo necessario estrai dal frigo la tua frolla e prepara la base della tua Crostata. Puoi posizionarla tra due fogli di carta forno e lavorarla col mattarello, in questo modo non si appiccicherà.

Quando la base è pronta e posizionata sulla tua teglia puoi farcirla come desideri. Io qui ho usato una marmellata di albicocche senza zucchero, decorando poi la superficie con delle fettine di mela.

Per le marmellate senza zucchero ti consiglio la marca top:  Yango Food, acquistabile QUI.

Ora non ti resta che infornare a 180 gradi ventilato per 25 minuti o 30. Quando sarà pronta vedrai il colorito dorato e sentirai il profumino arrivare!

Una volta cotta ti consiglio di lasciarla raffreddare completamente e poi riporla in frigo per una mezz’ora circa.

E’ davvero molto friabile e il fatto di tenerla in frigo le dona una giusta morbidezza ed una piacevole freschezza.

Direi che adesso hai una fantastica Crostata Avena e Farro senza Zucchero da offrire per una gustosa e sana merenda, giusto?

Provala e fammi sapere nei commenti se ti è piaciuta!

Come sempre ti invito a scrivermi QUI se hai suggerimenti o domande ok?

 

Ti ricordo che puoi fare il Test sul Metabolismo Gratuito QUI.

 

Simona

La mammasugarfree

 

 

 

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi