Creme e Gelato,  Cucina Metabolica,  Ricette Dolci

Crema Pasticcera senza Zucchero e Lattosio

Era da un pò che in famiglia avvertivamo il desiderio di una bella crostata alla frutta con Crema Pasticcera.

E così mi sono trovata a dover fare questa Crema seguendo le mie regole di Cucina Metabolica, perciò rigorosamente senza Zucchero ma anche senza Lattosio.

Se ancora non conosci la Metabolomica puoi leggere il mio articolo QUI.

Ho girato un breve video dove mostro le 2 versioni della crema: quella classica che trovi qui e quella senza glutine, il video è QUI.

Ma ora vediamo la velocissima ricetta della Crema Pasticcera.

Ingredienti

Per una crostata

  • 250 ml bevanda vegetale di avena (se vuoi puoi provare anche con bevanda di mandorle o cocco)
  • 1 tuorlo
  • 5 cucchiaini eritritolo
  • 5 cucchiai farina di kamut

Trovi gli ingredienti consigliati e di qualità nella mia lista QUI. Cliccando sul prodotto verrai rimandato ad amazon o negozio online.

Scopri quali sono le farine a basso indice glicemico leggendo cos’ho scritto a riguardo QUI.

Puoi conoscere l’eritritolo e i dolcificanti benefici sul mio articolo QUI.

Preparazione

In un pentolino scalda il latte senza portarlo a bollore e poi trasferiscilo in una tazza e tienilo caldo coprendolo col coperchio.

Ora nel pentolino versaci il tuorlo e la farina, mescolando per bene. Tieni il fuoco al minino e mescola per amalgamare.

A questo punto puoi cominciare ad aggiungere un pò del latte caldo. Attenzione: dovrai assicurarti di mescolare bene e velocemente, dato che l’impasto tenderà a formare dei grumi.

Continua a mescolare e ad unire il latte caldo. Se i grumi sono troppi dai qualche giro col minipimer.

Adesso puoi alzare la fiamma e portare a bollore continuando a mescolare senza staccarti mai.

Continua fino a raggiungere la densità corretta.

Ora hai una Crema Pasticcera senza Zucchero e Lattosio pronta da utilizzare per delle crostate o per farcire delle brioche!

Ti serve anche la versione senza Glutine? Eccola la ricetta QUI.

Non sarà bianca come quella classica ma almeno è a basso indice glicemico. Sì perchè purtroppo la farina di riso e mais utilizzata per i mix preparati e disponibili nei supermercati è tutt’altro che benefica! Puoi vedere a proposito di Glicemia due video sul tema: Glicemia: approfondiamo e Glicemia: perchè serve tenerla a bada.

 

Hai domande o dubbi? Scrivimi QUI!

 

Simona

La mammasugarfree

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi