Biscotti e Muffin,  Cucina Metabolica,  Ricette Dolci

Baci di Dama Metabolici senza Glutine

Uno dei dolci di cui sono sempre stata golosa, un biscotto buonissimo che piace ai più, ma che purtroppo come tutti i dolci, contiene il nemico numero 1 della salute: lo zucchero.

Per fortuna ho conosciuto la Metabolomica, la Medicina del Terzo Millennio (leggi di più QUI) grazie alla quale ho risolto il problema di salute di mio figlio (la sua storia la trovi QUI) imparando a sostituire lo zucchero ed altri cibi altamente glicemici, con ingredienti sani, non dannosi per l’organismo.

All’inizio della mia avventura con la Cucina Metabolica le mie ricette prevedevano soprattutto dolci creati con farina di mandorla e di cocco, perciò dolci proteici e senza glutine. Successivamente ho inserito anche la farina di farro e di kamut per fare torte, muffin e biscotti. Ora però ho deciso di sperimentare anche delle farine che fossero sì senza glutine ma allo stesso tempo anche a basso indice glicemico, come la farina di teff e di grano saraceno. In questo modo posso accontentare chi è celiaco o intollerante al glutine, senza però utilizzare quelle farine in commercio che purtroppo provocano molti picchi glicemici. (trovi il mio video con spiegazione e disegni sulla glicemia QUI, e un altro video nel quale elenco i danni dei picchi glicemici QUI).

Ma tornando ai golosissimi Baci di Dama Metabolici senza Glutine ci tengo a farti notare che li ho voluti provare in due versioni diverse per poter testare sia la farina di Teff che quella di Grano Saraceno.

Non credevo venissero così buoni, addirittura meglio degli originali a mio avviso. Sia mio marito che i bambini se li sono divorati!

Eccoti la ricetta.

Ingredienti

Per circa 20 baci

  • 100 g farina di teff o in alternativa farina di grano saraceno
  • 100 g farina di mandorle
  • 25 g zucchero di cocco
  • 25 g eritritolo
  • 100 g ghee
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g cioccolato senza zucchero dolcificato al maltitolo

Trovi gli ingredienti metabolici consigliati sulla mia lista dalla quale puoi acquistare anche su amazone, eccola QUI

Scopri di più sulle farine a basso I.G. leggendo il mio articolo QUI.

Oppure puoi leggere quali sono i dolcificanti benefici QUI e capire meglio cos’è il ghee leggendo l’articolo QUI

Preparazione

Per prima cosa fai sciogliere a bagnomaria il cioccolato senza zucchero e poi tienilo da parte, ti servirà per unire le due metà dei Baci.

Ora versa in una ciotola tutti gli altri ingredienti compreso il ghee tagliato a pezzetti (non è necessario scioglierlo o portarlo a temperatura ambiente). Comincia ad impastare a mano velocemente fino a che non otterrai una bella frolla omogenea. Se la senti troppo molle (avendo lavorato il ghee a mano) riponila in frigo per 30 minuti affinchè solidifichi un pò.

A questo punto prepara una teglia coperta con carta forno, prendi la tua frolla e comincia a creare tante piccole palline di 1,5 cm di diametro. Puoi anche farle un pochino più grandi ma non più di 2 cm, perchè risulterebbero troppo grosse e poi in forno si allargherebbero appiattendosi (a causa del ghee che si scioglie).

Io avevo preparato due frolle: una con la farina di teff ed una con quella di grano saraceno. Con la prima ho creato delle palline da 1,5 cm di diametro, con la seconda le ho fatte leggermente più grandi per distinguerle. (come vedi ci sono due foto alla fine della ricetta)

Quando avrai terminato la frolla e creato le tue palline prendile tra le dita una alla volta e fagli fare qualche rotazione premendo un pò sulla teglia (come quando prendi tra le dita una manopola per girarla) così da appiattirne la base e creare tante “metà” del Bacio (che poi unirai tra loro col cioccolato).

Adesso puoi infornare a 190 gradi ventilato per 8 minuti, non di più altrimenti i biscotti si bruciano o induriscono.

A fine cottura estrai e lascia raffreddare per bene.

Ora prendi il cioccolato che avevi sciolto a bagnomaria e con l’aiuto di un cucchiaino versane un pò su ogni biscotto sovrapponendogli poi l’altra metà. Non appena termini i tuoi Baci posizionali su di un piatto e lasciali in frigo per un’oretta scarsa, così induriranno ed anche il cioccolato incollerà per bene le due metà.

Ed ecco che, dopo tanta attesa, puoi finalmente servire i tuoi Baci di Dama Metabolici senza Glutine! Che meraviglia!

Ti invito a provarli sia con la farina di Teff (foto sopra) che con quella di grano saraceno (foto sotto)e a mandarmi una foto dei tuoi biscotti. Lascia un commento sotto alla ricetta quando la fai!

Scrivimi sempre QUI per qualsiasi domanda o aiuto, ti risponderò con piacere.

Simona

La mammasugarfree

 

NOVITA’:

Se vuoi capire come personalizzare la tua alimentazione, come evitare i picchi glicemici e se vuoi scoprire quali sono le tue carenze nutrizionali, prenota la Consulenza Gratuita con me!

SCRIVIMI QUI!

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi